Responsabilità medica

-15%38,25 €

+

Specifiche

CAMINITI RAFFAELLAFERRARIO ANDREAMARIOTTI PAOLOSERPETTI ANTONIO BRUNO
9788814185106
2014
XVI - 416

L'opera propone attraverso una rassegna empirica, i più significativi momenti della multiforme relazione tra il malato/paziente. Essi vengono declinati lungo l'asse della consueta sequenza contatto/consenso/ diagnosi/cura. Sullo sfondo, l'evoluzione dello statuto della responsabilità medica, consolidata in una fitta rete di regole che hanno assicurato al malato, almeno sulla carta, una tutela, sostanziale e processuale. Il volume tiene conto della crisi della contrattualizzazione della responsabilità sanitaria, e del dibattito intorno alla c.d. legge Balduzzi nonché al richiamo della clausola generale di responsabilità, ex art. 2043 c.c. Infine, si sono affrontati i molteplici temi sottesi alla reintroduzione della mediazione obbligatoria nell'ambito di controversie che vertano in materia di responsabilità medica.

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies. Per maggiori informazioni, guarda la nostra privacy policy.

Cliccando o scrollando accetti la cookie policy

EU Cookie Directive Module Information